Quaranta giallo

“Viaggio nell’ombra. Lorenza era seduta accanto a me: “Ti amo” le ho sussurrato, lei mi ha sorriso: quel sorriso timido dei giorni speciali della nostra vita che mi piace tanto in lei. Non mi ha chiesto cosa mi succedeva ed io non le ho dato spiegazioni. Ho solo appoggiato il capo per qualche secondo sulla sua spalla, e sono tornato a guardare le farfalle azzurre.”
Emanuele Sciacovelli
Annunci
di Emanuele

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...