Tutta una vita alle spalle

“E’ questo il libro di un viaggio, più interiore che geografico. Un viaggio in ogni caso assurdo, visto che il viaggiatore non raggiunge mai la meta. Un libro di memorie, pieno di metafore. Il racconto di una ricerca, una conquista, una sconfitta continua. E’ un libro d’amore e di sofferenza, il racconto di una nuova indipendenza assieme a una nuova dipendenza. E’ una collaborazione, e anche uno stato di solitudine.”

Emanuele Sciacovelli

 

 

di Emanuele